Percorso: Motori > Speciali > Smart Mobility World, a Torino la mobilità del XXI secolo
Post-it

Smart Mobility World, a Torino la mobilità del XXI secolo

Al Centro Congressi del Lingotto dal 12 al 14 novembre

06 novembre, 11:48
Smart Mobility World Smart Mobility World

TORINO - Torino torna capitale della mobilità intelligente per Smart Mobility World, il principale evento europeo dedicato alle forme di trasporto sostenibili, digitali e connesse. Un appuntamento che raccoglie esperti, imprese, istituzioni al Centro congressi Lingotto dal 12 al 14 novembre.

Logistica delle merci, sistemi di pagamento telematico, controllo del traffico e carburanti alternativi sono alcuni dei temi al centro dei convegni in programma, una trentina, a cui partecipano più di 230 relatori internazionali. Un confronto che va oltre la formula fieristica proponendo tre giornate di incontri 'one to one' tra gli operatori e riflessioni su temi di grande attualità, come la necessità di ridurre le emissioni inquinanti dei mezzi di trasporto.

Solo pochi giorni fa l'Onu ha lanciato l'ennesimo allarme sui livelli di gas serra, ai massimi da 800 mila anni, e un'inversione di tendenza può arrivare solo grazie all'innovazione. "La green economy è uno degli ambiti di sviluppo in cui si possono esprimere al meglio progetti di ricerca delle imprese e rappresenta un importante volano di crescita economica - afferma l'Assessore alle Attività Produttive della Regione Piemonte, Giuseppina De Santis - E' compito della Regione continuare a favorire queste occasioni, soprattutto guardando ai mercati esteri".

Organizzato da ClickutilityTeam, GL events Italia - Lingotto Fiere e Innovability, con il supporto della Camera di Commercio di Torino e il partenariato di Regione Piemonte, Confindustria Piemonte e Città di Torino, l'appuntamento offre opportunità di incontri B2B articolate su tre eventi: 'International Tosm & Smart Mobility Business Meetings', 'Smart Mobility Match - EEN Brokerage Event' e 'TOSM - Torino Software & System Meeting'.

"Nel panorama italiano Smart Mobility World si conferma sia come l'unica iniziativa concreta che crea possibilità di incontro per la filiera B2B della mobilità intelligente - dichiara Gianluigi Ferri, AD di Innovability -, ma anche come la piattaforma italiana per il nascente ecosistema attorno all'auto connessa".

Ad aprire i lavori, il 12 e il 13 novembre, è il convegno internazionale 'Connected Automobiles', dedicato agli operatori dell'automotive e delle telecomunicazioni coinvolti nello sviluppo di veicoli connessi. Per l'occasione il Lingotto accoglie anche un'ampia area espositiva e una dedicata ai test-drive, sulla storica pista del Lingotto. "Gestire la mobilità nei centri urbani oggi - dichiara Claudio Lubatti, Assessore alla Viabilità e Trasporti della Città di Torino - significa offrire servizi integrati di trasporto favorendo lo sviluppo economico nel rispetto dell'ambiente; in questo senso Smart Mobity Word rappresenta un momento strategico di confronto fra i soggetti coinvolti nei diversi processi di sviluppo".

La gestione del traffico nelle aree urbane è "uno degli aspetti più critici delle nostre città - conclude l'assessore all'Ambiente della Città di Torino, Enzo Lavolta - Per poter realizzare concretamente tale obiettivo è indispensabile poter disporre di informazioni, dati e sistemi a supporto di una gestione intelligente della mobilità. Questa nuova edizione di Smart Mobility World è un'importante occasione per approfondire questi aspetti, ripensando a modalità e strumenti efficaci a ridurre l'impatto del traffico nelle nostre città".