Percorso: Motori > Speciali > Motociclista sempre connesso con nuovo CCU di Bosch

Motociclista sempre connesso con nuovo CCU di Bosch

Box destinato a 2 ruote, per eCall e interfaccia con smartphone

04 novembre, 15:12
Motociclista sempre connesso con nuovo CCU di Bosch Motociclista sempre connesso con nuovo CCU di Bosch

MILANO - Bosch ha scelto l'edizione 2014 dell'EICMA, l'Esposizione Mondiale del Motociclismo che si svolge a FieraMilano Rho, per far debuttare il primo box di connettività destinato alle due ruote. Denominato CCU (Connectivity Control Unit), questo dispositivo - che contiene un'unità GPS e una GSM - svolge più funzioni tra cui quelle di chiamata d'emergenza in caso d'incidente (eCall) e di chiamata automatica per guasto meccanico (bCall), per poter fornire - in entrambi i casi - la corretta assistenza al motociclista anche attraverso la sua geolocalizzazione.
Bosch ha inoltre progettato l'unità CCU per consentire interventi in remoto sulla moto o sullo scooter, ad esempio per controllare da casa o dallo smartphone il livello del carburante o la pressione degli pneumatici. L'interfaccia moto-smartphone potrà permettere di controllare anche il calendario degli interventi di manutenzione ordinaria e di variare, direttamente da casa o dall'ufficio, i parametri della due ruote (come il selettore del livello di guida). E sarà anche possibile ottenere una diagnosi a distanza degli eventuali problemi e quindi di dialogare in voce con gli esperti della Marca per effettuare una riparazione a distanza.
''Con la nuova CCU - spiega Gabriele Allievi, AD di Bosch Italia - la possibilità di connettersi a internet e di geolocalizzare il veicolo consentirà anche l'interazione con servizi di assistenza remota, schiudendo ai costruttori di moto e di scooter infinite applicazioni aggiuntive, comprese quelle di assistenza ai viaggi e di backup dei dati sull'itinerario coperto. E poi in CCU è prevista una funzione che rileva uno spostamento non autorizzato della moto, cioè un furto, e l'unità può avvertire in automatico le Autorità e tracciare la sua posizione per consentirne il recupero''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA