Percorso: Motori > Speciali > Kia Soul Eco-Electric, primo B-Suv a impatto zero
Post-it

Kia Soul Eco-Electric, primo B-Suv a impatto zero

Tecnologia 100% EV avanzata che si sposa con piacevole design

06 novembre, 11:49
Kia Soul Eco-Electric, primo B-Suv a impatto zero Kia Soul Eco-Electric, primo B-Suv a impatto zero

MILANO - Reveal a impatto zero (grazie alla scelta di Eataly come location) per la nuova Kia Soul Eco-Electric che debutterà nel mercato italiano il prossimo anno, attorno a marzo, con un prezzo di lancio fissato a 36.000 euro, compreso il pack batterie. Primo B-Suv a trazione esclusivamente elettrica, la nuova variante della gamma Kia propone - conservando lo stesso corpo vettura dell'ultima generazione Soul - un'autonomia di oltre 210 km con due euro di ricarica, oltre a prestazioni di spicco e, altro primato nel segmento, l'esclusiva garanzia Kia di 7 anni o 150.000 km. ''Soul Eco-electric rappresenta una vera e propria dimostrazione di forza del nostro brand - spiega Giuseppe Bitti, AD di Kia Motors Italia - un concentrato di tecnologia capace di posizionarsi immediatamente come riferimento all'interno del mercato delle vetture a zero emissioni. Stile e design come biglietto da visita, ma anche un'autonomia record e un piacere di guida identico a quello offerto dalle vetture termiche. Senza dimenticare la garanzia estesa a 7 anni anche per quanto riguarda le batterie''.

Esternamente la Soul elettrica si distingue per alcuni dettagli estetici come gli esclusivi cerchi in lega aerodinamici, le luci posteriori a Led e il badge Eco-electric posto alla base del montante parabrezza. Frontalmente spicca la mascherina completamente ridisegnata per integrare lo sportello di ricarica nella linea della vettura. Inoltre, sia il paraurti anteriore che quello posteriore sono stati modificati per aumentarne aerodinamicità ed efficienza. Soul Eco-electric si distingue ulteriormente per l'esclusiva verniciatura bicolore Pure Soul bianca e turchese ripresa anche nello schema cromatico bicolore degli interni. Gli interni hanno un'ulteriore specificità, sono infatti costruiti utilizzando materiali innovativi a basso impatto ambientale come la cellulosa e la canna da zucchero. A questo si aggiungono altri materiali antibatterici e verniciature atossiche.

Questa versione Eco-Electric è la prima Kia a utilizzare un innovativo cruscotto elettronico Oled (Organic Led) e un plancia realizzata con un processo di doppia iniezione che migliora la sensazione di qualità e il soft touch della superficie. Rispetto alla Soul con motori termici, il sistema Audio-Visual Navigation della Eco-Electric prevede l'aggiunta di funzioni dedicate, come la climatizzazione programmabile e il controllo della ricarica.