Percorso:Motori > Prove e Novità > Nuova Jaguar F-Type '4x4' è veicolo test per record velocità

Nuova Jaguar F-Type '4x4' è veicolo test per record velocità

Il debutto al prossimo Salone di Los Angeles

07 novembre, 18:42
Andy Green e la nuova Jaguar F-Type '4x4' Andy Green e la nuova Jaguar F-Type '4x4'

ROMA - Il 19 novembre, al prossimo Salone di Los Angeles, Jaguar presenterà la gamma rinnovata della coupé F-Type, che passerà da sei a quattordici versioni, anche grazie all'introduzione della trazione integrale. Intanto, la nuova F-Type R a quattro ruote motrici è stata utilizzata come veicolo test nell'ambito del progetto volto a migliorare il record di velocità su terra (il tentativo avverrà fra un anno esatto).

Infatti, il 'Bloodhound Project', è nato con l'obiettivo di superare le 1.000 miglia orarie(1.600 Km/h), quando il record attuale si ferma a 763,035 miglia all'ora ed è stato registrato nel 1997 a bordo del Thrust SS guidato da Andy Green, che sarà anche il pilota della Bloodhound SuperSonic Car.

"Il nostro obiettivo con l'utilizzo delle quattro ruote motrici era di mantenere un'impostazione di guida a trazione posteriore, offrendo al tempo stesso maggiore dinamicità - ha commentato Ian Hoban, Jaguar Vehicle Line Director - Il risultato è una vettura gestibile e guidabile ad altissime velocità in tutte le condizioni meteorologiche e stradali." Nel deserto Hakskeen Pan nella Provincia del Capo Settentrionale in Sudafrica, la Jaguar F-Type R '4x4' (la denominazione ufficiale è ancora ignota), ha sfrecciato alla sua massima velocità di 300 km/h (186.5 miglia orarie) sul Bloodhound SSC World Land Speed Record, per testare il sistema di comunicazione tra il personale di terra e Andy Green, durante il tentativo di record. La coupé britannica durante questo test è stata pilotata da Richard Noble, Bloodhound Project Director ed ex detentore del World Land Speed Record, correndo affiancata da un jet che volava a cinquecento nodi ad appena cinquanta piedi da terra. In questo modo, la velocità combinata dei due veicoli (700 nodi) ha permesso di verificare il funzionamento dell'equipaggiamento radio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA