Percorso:Motori > Prove e Novità > Audi, aggiornamenti per gamma Q3 e sportive S6/RS6 Avant

Audi, aggiornamenti per gamma Q3 e sportive S6/RS6 Avant

Q3 e S6 sul mercato a febbraio, RS6 Avant a dicembre

07 novembre, 18:45
Audi, aggiornamenti per gamma Q3 e sportive S6/RS6 Avant Audi, aggiornamenti per gamma Q3 e sportive S6/RS6 Avant

ROMA - A tre anni dal lancio del 2011 Audi ha rinnovato la gamma Q3 ed è pronta a commercializzare anche le versioni aggiornate delle sportive su base A6, la S6 e la RS6. La SUV più piccola dei Quattro Anelli, che arriverà sul mercato a febbraio, ha un design più affilato, soprattutto nella parte frontale, ma sono stati gli ingegneri a fare il lavoro maggiore, vista la quantità di migliorie tecniche presenti, a partire dal motore. Infatti, le motorizzazioni a quattro cilindri - tre TFSI e tre TDI, con cilindrate da 1.4 a 2 litri e potenze da 120 a 200 CV - sono più potenti e consumano meno, mentre le emissioni di CO2 sono diminuite fino al 17%. Tutti i motori sono turbocompressi e alimentati con iniezione diretta, rispettano già le normative Euro 6 e sul 1.4 TFSI è disponibile la tecnologia 'Cylinder on Demand'. Sulla Q3 sono disponibili anche gruppi ottici tra i più avanti presenti attualmente in commercio, tra cui quelli Full LED, abbinati agli indicatori di direzione dinamici (si accendono in sequenza, indicando la direzione di svolta in due decimi di secondo) nei gruppi ottici posteriori. Tra gli optional più importanti, invece, si segnalano: l'Audi side assist, che segnala la presenza di un veicolo nell'angolo cieco o in rapido avvicinamento da dietro e l'Audi active lane che rileva tramite videocamere le linee di demarcazione e interviene con lievi impulsi sullo sterzo per aiutare il conducente a mantenere la traiettoria. Infine, nella nutrita lista degli equipaggiamenti opzionali c'è anche il sistema MMI navigation plus che permette all'auto di connettersi a Internet sfruttando la rete mobile. Anche la RS Q3 è stata aggiornata e ora il suo 5 cilindri, 2.5 litri TFSI eroga ora 340 CV e 450 Nm di coppia, rispettando la normativa Euro 6. Per lo scatto da 0 a 100 km/h impiega 4,8 secondi (sono stati migliorati i passaggi marcia e ravvicinati i primi rapporti del cambio S-Tronic) e la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Molto interessanti anche i dischi freno anteriori a 'margherita' che perdono 1 kg ciascuno rispetto ai precedenti e sono lavorati da pinze a otto pistoncini.

Sempre rimanendo in tema di sportive, a Ingolstadt hanno installato un nuovo V8 4.0 turbocompresso da 450 CV sulle S6, Avant e berlina, che saranno sul mercato a febbraio con prezzi a partire da 81.500 euro. Della loro dotazione di serie fanno parte i proiettori Full LED, il portellone ad apertura e chiusura elettrici (per S6 Avant) e il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch e Audi Music interface. Sulla RS6 Avant, invece, che è disponibile solo con carrozzeria station wagon, lo stesso motore sale a 560 CV di potenza e 700 Nm di coppia motrice e di serie ci sono le sospensioni pneumatiche a controllo elettronico. In questo caso sul cartellino del prezzo c'è scritto 114.500 euro e la disponibilità è a partire da dicembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA