Percorso:ANSA > Motori > Prove e Novità > A Ginevra Rinspeed Dock+Go trasforma in ibrida Smart ForTwo

A Ginevra Rinspeed Dock+Go trasforma in ibrida Smart ForTwo

Appendice con batterie e terzo assale a trazione elettrica

20 febbraio, 15:54
A Ginevra Rinspeed Dock+Go trasforma in ibrida Smart ForTwo A Ginevra Rinspeed Dock+Go trasforma in ibrida Smart ForTwo

ROMA - Lo specialista elvetico Rinspeed stupisce ancora una volta con una concept che prefigura una possibile soluzione ai futuri problemi di eco-mobilità. Dock + Go - che verrà svelato al Salone di Ginevra - è un inedito modulo elettrico che, combinato al sistema di trazione di serie della Smart, trasforma la piccola cittadina del Gruppo Daimler in una sei ruote di maggiori dimensioni e di accresciuta funzionalità energetica. Nel piccolo rimorchio, che si aggancia alla coda della Smart (dopo aver rimosso lo scudo paraurti) sono ospitate le batterie, il motore elettrico e un asse di trazione, con ruote e pneumatici identici a quelli della ForTwo di serie.

Il sistema Rinspeed Variohybrid è una sorta di "zainetto" di energia alternativa, da aggiungere quando serve alla Smart con motore termico e garantire, eventualmente, una seconda vita "verde" anche ad un veicolo già immatricolato. Il rimorchio-motore ha un design perfettamente accordato con quello della ForTwo e serve anche ad accrescerne la capacità di carico, ad esempio per consegne di merci in ambito urbano o per altre applicazioni specifiche anche professionali. Rinspeed ha curato con grande attenzione i dettagli della Dock + Go per ottenere il migliore rendimento energetico: lo dimostrano la costruzione in acciaio altoresistenziale del telaio dell'appendice, la carrozzeria in materiali compositi leggeri, il sistema di propulsione elettrica (realizzato in collaborazione con Esoro) da 25 kW e la gommatura Goodyear 205/40-17 a basso coefficiente di resistenza al rotolamento montata su cerchi AEZ da 7.5 pollici.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati