Percorso:Motori > News > Riparte da Torino stile cinese Changan, a firma Chris Bangle

Riparte da Torino stile cinese Changan, a firma Chris Bangle

Ex Bmw collaborerà su stategie e metodologie di progettazione

02 aprile, 11:48
Riparte da Torino stile cinese Changan, a firma Chris Bangle Riparte da Torino stile cinese Changan, a firma Chris Bangle

ROMA - Nuova avventura per Chris Bangle, celebre designer delle ammirate Fiat Barchetta e Coupé e 'guru' dello stile BMW fino al 2009. E nuova sfida per il costruttore cinese di automobili Changan, che trasferirà le competenze sulle strategie e metodologie di progettazione al suo 'Centro Design Europeo' di Torino inaugurato nel 2012, il cui team si avvarrà - riferisce CarDesignNews - della consulenza di Bangle e della sua società, la Chris Bangle Associates (CBA). L'azienda cinese vuole continuare, con il team di Bangle, lo sviluppo delle tematiche di design avviate e poi interrotte nel 2009 dopo la chiusura del rapporto con la Bmw. Bangle dovrà inoltre 'trasferire' ai designer cinesi di Torino, che riportano al direttore design globale di Changan Chen Zheng, la filosofia progettuale, la gestione del progetto, il processo critico e quello per passare dal design al prodotto. "Naturalmente si tratta di un settore nel quale Chris Bangle - ha detto Chen Zheng - ha una grande esperienza, maturata soprattutto con Bmw. Dopo aver rivoluzionato il ruolo del design all'interno di un'azienda automotive, Bangle ha contribuito alla ristrutturazione dei processi progettuali, riuscendo a creare un ambiente in cui possa fiorire la creatività della squadra". Il ruolo dello stilista americano sarà concentrato sull'immagine dei prodotti del marchio cinese, mentre il suo 'team' sarà impegnato ad affinare le metodologie del team cinese. "Ho seguito con sincero interesse gli sviluppi della Changan negli ultimi anni - ha detto Chris Bangle - sono particolarmente impressionato dalla loro attività in Italia, dal lavoro con i talenti locali, a Torino, dalla rapida crescita del centro di progettazione, e dalla straordinaria connessione avuta con questo centro storico del 'car design' italiano. E' uno dei motivi per cui sono entusiasta di iniziare la collaborazione".

Il 'centro design europeo' di Changan, a Torino, ha già raddoppiato, dall'inaugurazione del 2012, le dimensioni a 22.000 metri quadrati. Negli studi lavora un team internazionale di designer, tra cui Andreas Zapatinas, ex collega di Bangle in Fiat e Bmw, ora responsabile dello stile nel 'centro'.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA