Percorso:ANSA > Motori > News > All'asta una rarissima Ferrari 330 GTS Spider del 1967

All'asta una rarissima Ferrari 330 GTS Spider del 1967

Il valore è stimato tra i 650.000 e 800.000 dollari

08 febbraio, 14:54
All'asta una rarissima Ferrari 330 GTS Spider del 1967 All'asta una rarissima Ferrari 330 GTS Spider del 1967

ROMA - Sarà battuta all'asta della RN Auction ad Amelia Island, negli USA, il 12 marzo la rarissima Ferrari 330 GTS, da molti considerata la punta di diamante della collaborazione Pininfarina-Ferrari. Il valore della preziosa auto, secondo il sito Autoevolution, è stimato tra i 650.000 e 800.000 dollari e tra queste due cifre sarà anche l'importo di partenza per l'asta, non ancora reso ufficiale. La Ferrari è verniciata con il colore originale Oro Chiaro e ha la selleria in pelle Nero Franzi, stessi colori e allestimenti con cui è uscita dalla fabbrica. La vettura è equipaggiata con l'impianto di aria condizionata ed un impianto stereo Blaupunkt AM/FN, entrambi originali. Un accurato lavoro di restauro è iniziato nel 1998 e completato nel 2007. La preziosa Ferrari è equipaggiata con il motore anteriore 12V Ferrari tipo 209/66 da 3.967 cc con un albero a cammes in testa per bancata che eroga 300 Cv. L'alimentazione è affidata a tre carburatori doppio corpo Weber ed il cambio Transaxle è meccanico a 5 marce, installato sul ponte posteriore. Le sospensioni sono a quattro ruote indipendenti con doppio braccio triangolare e molle elicoidali, mentre i freni sono idraulici a quattro dischi. A marzo del 2004 la vettura è anche stata esposta con successo al nono concorso di eleganza di Amelia Island presso l'Hotel Ritz-Carlton. Dal momento in cui è stato completato il restauro, la Ferrari Spider ha percorso circa 1.600 Km. In totale ha percorso fino ad oggi circa 106.000 Km. "Eccellente da ogni punto di vista", ha dichiarato la RM Auctions precisando che la vettura, "tenuta in modo maniacale, bellissima di aspetto e con un solo proprietario per gli ultimi 30 anni, esaudisce ogni desiderio del collezionista Ferrari".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati