Percorso:ANSA > Motori > Mobilità Sostenibile > Ecorally, vince equipaggio Liverani-Strada su 500 Abarth

Ecorally, vince equipaggio Liverani-Strada su 500 Abarth

Chiusa 7/a edizione. Per il rally press Vittoria a Ventura-Porta

15 ottobre, 14:23
Ecorally, vince equipaggio Liverani-Strada su 500 Abarth Ecorally, vince equipaggio Liverani-Strada su 500 Abarth

 ROMA  - Cinquecentosette chilometri suddivisi in quattro settori per due giorni, tre prove segrete di precisione e diciannove prove con pressostato. Trentacinque i veicoli che ieri hanno raggiunto piazza San Pietro per assistere all'Angelus di papa Benedetto XVI portando un messaggio di sostenibilita' ambientale a conclusione del settimo Ecorally San Marino - Citta' del Vaticano e del quarto Ecorally Press, competizione di regolarita' riservata ai giornalisti.

Per il settimo Ecorally, primo posto a Massimo Liverani e Valeria Strada, Ecomotori Racing Team, su Fiat 500 Abarth a metano, secondo a Stefano Pezzi e Valentino Muccini su Alfa Romeo 1.6 JTO Biodiesel, terzi classificati Nicola Ventura e Monica Porta di Ecomotori.net su Fiat Panda Twin Air a metano.

Il quarto Ecorally Press vede sul podio piu' alto Nicola Ventura e Monica Porta di Ecomotori.net su Fiat Panda Twin Air a metano, seguiti da Fabio Gemelli e Daniele Pizzo scuderia Edimotive-Omniauto.it con la ibrida diesel Mercedes E BlueTec Hybrid, terzi Paolo Benevolo e Rinaldo Gentile di ACI Onda Verde su Lexus GS 450 Hybrid. Trofeo Nello Rosi, in collaborazione con Assogasliquidi/Federchimica e Consorzio Ecogas a Roberto Chiodi e Oliviero Beha su Citroen C3 Ecogas a Gpl.

Gli equipaggi dell'Ecorally, che e' anche gara ufficiale di regolarita' inserita nel calendario Coppa FIA Energie Alternative, erano partiti sabato mattina da San Marino alle 9, a distanza di un minuto l'uno dall'altro. Hanno poi proseguito per San Leo, Badia Tedalda, Sansepolcro eCaprese Michelangelo, paese natale di Michelangelo Buonarroti, poi Arezzo, dove in Piazza Grande gli equipaggi hanno sostato per il pranzo, ospiti dell'Aci locale, del Comune e della Provincia di Arezzo. Nel primo pomeriggio di nuovo in gara verso Serre di Rapolano e Montalcino, per poi dirigersi, passando da San Quirico d'Orcia e Val di Paglia, a Ponzano Romano dove e' terminata la prima giornata della manifestazione. Domenica mattina gli equipaggi si sono infine diretti verso Roma, con arrivo conclusivo in Piazza San Pietro, dove le auto sono rimaste esposte fino all'Angelus aspettando il consueto saluto del Santo Padre.

La manifestazione, organizzata da SMRO San Marino Racing Organization, si e' svolta con il patrocinio del Governo di San Marino. La sovraintendenza tecnica e' stata a cura della Fams (Federazione Auto Motoristica Sammarinese) tramitei propri Ufficiali di Gara e i rilevamenti cronometrici a cura della F.S.Cr. (Federazione Sammarinese Cronometristi). Consorzio Ecogas e Assogasliquidi-Federchimica hanno fornito invece l'assistenza tecnica e organizzativa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA