Percorso:Motori > Industria e Mercato > Auto: in Europa +6,2%, nei 10 mesi +5,9%

Auto: in Europa +6,2%, nei 10 mesi +5,9%

Fca, balzo in Europa dell'8,4% a ottobre

18 novembre, 16:42
Grafico da Centro Studi Promotor su mercato auto Europa Grafico da Centro Studi Promotor su mercato auto Europa

ROMA - A ottobre cresce per il quattordicesimo mese consecutivo il mercato europeo dell'auto. Le immatricolazioni nei 28 Paesi Ue più i 3 Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera), secondo Acea, sono state 1.112.628 a ottobre, il 6,2% in più dello stesso mese del 2013. Nei dieci mesi le consegne sono state 11.020.107, +5,9% sull'analogo periodo 2013. Le immatricolazioni sono aumentate a ottobre in tutti i principali Paesi europei: +26,1% in Spagna, +14,2% nel Regno Unito, +9,2% in Italia e +3,7% in Germania.

Solo la Francia ha registrato un calo del 3,8% rispetto allo stesso mese 2013. Nei dieci mesi gli incrementi più significativi sono stati in Spagna (+18,1%) e nel Regno Unito (+9,5%), ma sono cresciuti anche Italia (+4,2%), Germania (+3%) e Francia (+1,4%).

Fiat Chrysler Automobiles ha immatricolato a ottobre nel mercato europeo oltre 65.000 vetture, l'8,4% in più dello stesso mese 2013 con una quota pari al 5,9% (+0,1%). Nei dieci mesi le consegne sono state quasi 654.000 (+3,1%) e la quota è salita al 5,9% (+0,2%). Tutti i brand di Fiat Chrysler Automobiles hanno registrato un segno positivo a ottobre: +5,2% Fiat, +3,9% Lancia, +4% Alfa Romeo, +74% Jeep. Lo sottolinea Fca in una nota. I due modelli Fiat 500 e Panda sono ancora i più venduti del loro segmento: nel mese hanno insieme una quota del 30,1%, così come la 500L che ha il 22%.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA