Percorso:Motori > Industria e Mercato > Arriva Fleet Manager Academy, motor show dell'auto aziendale

Arriva Fleet Manager Academy, motor show dell'auto aziendale

Il 21 ottobre a Fiera Verona per il popolo delle partite iva e pmi

30 settembre, 10:11
Arriva Fleet Manager Academy, motor show dell'auto aziendale Arriva Fleet Manager Academy, motor show dell'auto aziendale

ROMA - Dopo il Motor Show di Bologna ed il Milano Auto Show, ecco ora arrivare il motor show dell'auto aziendale. Si chiama Fleet Manager Academy ed esordirà alla Fiera di Verona il prossimo 21 ottobre con l'intento di offrire belle macchine, ma anche informazioni e formazione sia sugli aspetti ludici dell'auto che su quelli economici, tecnici, di sicurezza, fiscali e gestionali. Il pubblico a cui è destinato non è solo quello dei fleet manager, ma comprende anche i professionisti, gli altri titolari di partita Iva e le PMI, con l'autorevole partnership di Confindustria Veneto e dell'Ordine dei Dottori Commercialisti di Verona. ''Con la crisi - spiega Gian Primo Quagliano, patron di Econometrica e Centro Studi Promotor da cui è nata l'iniziativa - è cambiato anche il marketing dell'automobile e mentre nel nostro paese i Motor Show languono, si stanno affermando altre forme di incontri che vedono le case automobilistiche presentarsi insieme a un loro pubblico specifico con modalità che si avvicinano sempre più a quelle di un salone dell'auto, ma con costi nettamente inferiori. Fleet Manager Academy si presenta con la ferma intenzione di consolidarsi e situarsi sul mercato stabilmente perché alle case offre un eccellente rapporto costi/benefici e al pubblico fa una proposta onesta e ricca di contenuti. In sintesi offre tutto il bello dell'auto, ma anche tutto quello che è utile per chi la usa''. 

Fleet Manager Academy si affianca a Company Car Drive, manifestazione nata negli anni della crisi dei saloni dell'auto che dava la possibilità ai grandi clienti delle flotte di provare materialmente le nuove vetture. La prima edizione si è svolta all'autodromo di Vallelunga, le altre due a Monza. "Il successo di questa iniziativa - spiega Quagliano - è dovuto ai bassi costi di partecipazione per le case automobilistiche e per quelle della filiera dell'auto aziendale. Non occorrono allestimenti fantasmagorici, si raccolgono molti contatti e tutti buoni, l'impegno per la struttura è contenuto e tutto è molto semplice".
A fianco di Company Car Drive nacque poi Fleet Manager Academy. La prima edizione fu ospitata nel 2011 dall'Università di Bologna. Il pubblico era sempre quello di Company Car Drive, cioè i fleet manager, ma il menù era diverso: una vera e propria academy con seminari sui più importanti temi della gestione delle flotte aziendali. Vi sono poi state una seconda edizione, ancora a Bologna, e una terza a Roma. Il quarto round si terrà il 21 ottobre a Verona e, per la prima volta, si svolgerà in un quartiere fieristico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA