Percorso:Motori > Componenti & Tech > Pneumatici di ricambio,nel 2013 attese vendite stabili in Ue

Pneumatici di ricambio,nel 2013 attese vendite stabili in Ue

Comparto auto a -6% in I semestre, autocarro su del 5%

24 settembre, 17:39
(ANSA) - ROMA, 24 SET - Nel primo semestre del 2013 le vendite di pneumatici di ricambio per autocarri in Europa sono aumentate del 5% rispetto allo stesso periodo del 2012, mentre dati negativi sono stati registrati per le vendite di pneumatici di ricambio nel settore delle autovetture (-6%), delle macchine agricole (-4%) e di moto e scooter (-5%). Per la fine dell'anno in corso le previsioni sono tuttavia di una sostanziale parità rispetto al livello di vendite registrato nel 2012 in tutti i segmenti di mercato. I dati provengono dall'European Tyre & Rubber Manufacturers' Association (Etrma) e sono resi noti in Italia dal Centro Studi Continental.

Nel mese di giugno lo sviluppo del mercato dei pneumatici di ricambio in tutti i segmenti, a eccezione delle gomme invernali, indica che si è al di sopra del livello di vendite dello scorso anno, rileva l'Etrma, secondo cui ''i mercati con economie più deboli nel sud Europa stanno mostrando risultati migliori rispetto ai mercati dell'area tedesca e dei Paesi scandinavi''.

''Nel sud Europa - ha commentato Fazilet Cinaralp, segretaria generale di Etrma - i consumatori evidentemente non possono rimandare ancora la sostituzione dei pneumatici''. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA