Percorso:ANSA > Motori > Analisi e Approfondimenti > Pasqua, boom auto condivisa contro caro benzina

Pasqua, boom auto condivisa contro caro benzina

16 mila posti in auto 'affittati' per condividere le spese

03 aprile, 21:08
Pasqua, boom auto condivisa contro caro benzina Pasqua, boom auto condivisa contro caro benzina

ROMA - Condividere l'auto, dando un passaggio ad altre persone, per risparmiare negli spostamenti delle feste pasquali: e' la tendenza rilevata dal sito web specializzato postoinauto.it, secondo cui nelle ultime quattro settimane i posti condivisi sono stati 16mila, pari a 28 treni Frecciarossa pieni, rispetto ai seimila dello stesso periodo del 2010.

Mettere a disposizione i propri posti liberi in auto, ''affittandoli'' ad altre persone intenzionate a percorrere la stessa tratta, consente di risparmiare almeno il 50%, spiegano i responsabili del sito. Sulla Milano-Roma, ad esempio, tra benzina e caselli il costo e' di 120 euro, ma se il guidatore offre tre posti liberi la cifra scende a 30 euro a testa.

''Finalmente anche in Italia i passaggi condivisi prendono piede'', afferma Olivier Bremer, cofondatore di postoinauto.it.

''In Francia e Germania milioni di persone condividono l'auto ogni mese e anche in paesi mediterranei come la Spagna il fenomeno sta decollando. Per la prima volta - sottolinea - assistiamo in Italia a un vero incontro tra domanda e offerta di passaggi, con migliaia di persone che riescono a trovare un passaggio su internet per le prossime vacanze pasquali''.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati