M5s,Regione Molise dimentica Sp Sangrina

'Passaggio ad Anas, c'è sì Abruzzo, manca decisione Molise'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 7 GEN - Interpellanza urgente all'assessore ai Trasporti della Regione Molise Vincenzo Niro per chiedere quale sia, "dopo oltre un anno, l'esito della richiesta al ministero Infrastrutture e Trasporti sul passaggio ad Anas della strada provinciale 88 Sangrina" che collega Molise e Abruzzo.
    L'hanno presentata i consiglieri M5s Angelo Primiani e Andrea Greco. La strada, spiegano, è fondamentale per il trasporto di persone e merci, "ma nel tempo il traffico è aumentato anche per la presenza di vari nuclei industriali e ciò ha creato danni al fondo stradale rendendo doveroso un piano di interventi per la messa in sicurezza". I consiglieri ricordano che "a ottobre 2018 Niro ha chiesto al Mit il passaggio in Anas e a giugno 2019 il governatore abruzzese Marco Marsilio ha confermato la volontà, inviando ad Anas, Regione Molise, Province di Isernia e Chieti, uno schema di convenzione con cui si chiede l'affidamento ad Anas della Sangrina; tuttavia a questo invito il governatore molisano Donato Toma non ha mai risposto". Ora, dunque, bisogna capire "se il governatore Toma vuole firmare lo schema di convenzione, se si vuol chiedere l'affidamento ad Anas sotto altra forma, oppure qual è la strategia di intervento pensata dalla Giunta regionale del Molise per risolvere i disagi che migliaia di cittadini patiscono da quasi un decennio".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere