Zafferano,raccolta in orto scuola Larino

Al via progetto coltivazione erbe officinali con fondi M5S

(ANSA) - LARINO (CAMPOBASSO), 14 NOV - All'Istituto superiore di Larino si è completata la raccolta di zafferano nell'orto didattico. E' una delle iniziative del progetto "I profumi delle piante officinali", finanziato dal Movimento 5 Stelle del Molise, con il taglio delle indennità di consiglieri regionali, attraverso l'iniziativa "Facciamo scuola". Con i fondi ricevuti l'istituto ha acquistato un essiccatore, grazie al quale sarà possibile preparare snack a base di frutta essiccata, e due microscopi a colori che permettono la registrazione di immagini e filmati durante l'osservazione. L'istituto dispone anche di un mini frantoio. "Con gli scarti della molitura si possono produrre prodotti per la cosmesi, oli essenziali, saponi e creme idratanti - spiega la consigliera regionale Patrizia Manzo - Tutto questo con un duplice scopo: valorizzare la naturale vocazione del territorio molisano alla produzione di erbe officinali e rispondere a una domanda crescente di prodotti naturali eco-compatibili ed eco-sostenibili".
    Il progetto ha coinvolto gli studenti dell'Istituto superiore, i giovani dell'Agrario "San Pardo" e quelli del Liceo "D'Ovidio" e si è articolata nelle seguenti fasi: formazione degli studenti; realizzazione di campi sperimentali/giardini in aree verdi da riqualificare; estrazione degli olii essenziali; realizzazione di prodotti per la cura della persona e per ambienti; realizzazione di un marchio per l'identificazione dei prodotti sul mercato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere