'Magnastoria',a Isernia 1.870 commensali

Iniziativa di 'Preistoris' per riscattare immagine città

(ANSA) - ISERNIA, 7 SET - Una tavolata lunga un chilometro con 1.870 commensali sotto le stelle di Corso Marcelli a Isernia per 'Magnastoria': l'iniziativa, svoltasi ieri sera, dell'associazione 'Preistoris' per dimostrare che "la città pentra c'è, che ha voglia di rinascere e che ha la forza per farlo poiché arriva dall'inesauribile energia del popolo. Un dato mai rilevato dalle classifiche nazionali che fotografano Isernia come città più triste d'Italia". Il Comune, che ha patrocinato l'evento, ha diffuso i numeri ufficiali dopo un questionario dell'Ufficio Politiche Pubbliche fatto ai partecipanti seduti al tavolo cui, hanno fatto da cornice, le altre centinaia di persone (non censite, ndr) che hanno trovato posto in piedi nelle vicinanze. "L'unicità di 'Magnastoria' - ha detto Emilio Izzo, uno dei fondatori di 'Preistoris' - sta nel fatto che la tavolata è stata costruita, metro dopo metro, dai commensali e addobbata con piatti tipici da loro preparati.
    L'evento da record è entrato, di diritto, nella storia della città".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere