Controlli su bus,due arresti per spaccio

Finanzieri scoprono mezzo kg marijuana e un chilo di hashish

(ANSA) - ISERNIA, 24 LUG - Un chilo e mezzo di droga, tra marijuana e hashish, sequestrato dagli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Isernia in due operazioni che hanno portato all'arresto di due uomini del Gambia, incensurati, uno dei quali con lo status di rifugiato politico. "La prima operazione è stata condotta a Isernia - rende noto la GdF - nel corso di un controllo ai passeggeri di un bus di linea extraurbana. Un cittadino extracomunitario, alla vista dei militari, ha mostrato segni di agitazione". Da qui "la perquisizione personale e dei bagagli; in uno zaino è stato trovato un involucro con mezzo chilo di marijuana". La seconda operazione è stata condotta dai finanzieri della Tenenza di Venafro (Isernia) con le stesse modalità: durante il controllo dei passeggeri di un pullman nello zaino di un cittadino extracomunitario sono stati trovati due involucri contenenti un chilo di hashish in 10 panetti. I due sono stati arrestati per spaccio di droga e rinchiusi nel carcere isernino di Ponte San Leonardo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA