L'infiorata a San Giacomo e Colletorto

Rinnovata la tradizione per il Corpus Domini

(ANSA) - SAN GIACOMO DEGLI SCHIAVONI (CAMPOBASSO), 24 GIU - Rinnovata la tradizione dell'infiorata nei paesi del Basso Molise. Un mosaico di fiori lungo 100 metri - realizzato da 30 persone in circa 10 ore di lavoro, in due giorni - ha attraversato il centro di San Giacomo degli Schiavoni calamitando l'interesse della comunità locale e di molti appassionati arrivati dai paesi vicini. "E' un capolavoro - ha commentato il sindaco Costanzo Della Porta - Sono tre anni che in paese portiamo avanti la tradizione grazie al parroco Don Alessandro Sticca che, dal suo arrivo, ha dato il via alla manifestazione. Alla realizzazione del mosaico hanno preso parte giovani, le donne dell'oratorio, bambini e anziani". Il parroco ha condotto la processione del Corpus Domini costeggiando il lungo tappeto di fiori. Infiorata anche a Colletorto (Campobasso) dove si è rinnovata la tradizione lungo corso Vittorio Emanuele.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere