Complicanze trasfusioni, ok indennizzi

Commissario Molise, anticipi Regione in attesa fondi Stato

(ANSA) - CAMPOBASSO, 13 MAG - Indennizzi a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazioni di emoderivati. Il Commissario ad acta per la sanità del Molise Angelo Giustini, con proprio decreto, ha autorizzato la Regione Molise a impegnare e liquidare agli aventi diritto la somma complessiva di circa 340 mila euro necessaria a garantire la liquidazione dei primi due bimestri 2019, comprese le quote maturate da liquidare a nuovi soggetti da indennizzare. "Il ricorso a risorse del Fondo sanitario regionale - si legge nel provvedimento - pur se finalizzato alla copertura di una situazione temporanea e in attesa dell'esaustivo trasferimento delle somme relative alla legge 210/92 da parte dello Stato, ispirato a fini puramente solidaristici di tutela dei beni costituzionalmente protetti, deve considerarsi misura straordinaria, in attesa del versamento delle risorse statali dedicate". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere