Civiche a Toma su candidato sindaco

Serve scelta condivisa no imposta dall'alto

(ANSA) - CAMPOBASSO, 12 APR - A circa due settimane dal termine per la presentazione delle liste, ancora fermento nella coalizione di centro destra per l'individuazione del candidato sindaco di Campobasso. Pochi giorni fa Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia hanno individuato in Alberto Tramontano, quota Lega, il loro candidato a Palazzo San Giorgio, ma su questo nome si è registrata da subito una forte presa di posizione da parte dei responsabili di partiti e movimenti dell'area del centro destra che in sostanza hanno 'bocciato' questa candidatura. A mediare sarà il presidente della Regione, Donato Toma.
    Nelle ultime ore, intanto, è arrivata la richiesta ufficiale al governatore da parte dei vertici di 'Campobasso del Futuro', 'Campobasso al Centro', 'Democrazia Popolare' e 'Popolo per la Famiglia'. Chiedono di essere invitati al tavolo di concertazione per la scelta e l'ufficializzazione del candidato sindaco del capoluogo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere