Campobasso, differenziata 60% in borgo

Assessore ambiente, installate telecamere in centri raccolta

(ANSA) - CAMPOBASSO, 14 MAG - A un anno dall'avvio è già tempo di bilanci per la raccolta differenziata nel centro storico di Campobasso. I dati dimostrano che i cittadini del centro storico hanno utilizzato in maniera assidua l'Ecostop, ciò vuol dire che il 60% dei residenti del borgo ha effettuato la differenziata. "Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto e il merito è sicuramente dei cittadini che stanno collaborando alla raccolta - ha spiegato l'assessore all'Ambiente Stefano Ramundo - dopo l'avvio nelle contrade il traguardo che ora dobbiamo raggiungere è l'ampliamento della differenziata anche negli altri quartieri della città". Affinché la raccolta nel centro storico raggiungesse i risultati sperati, l'amministrazione ha avviato anche una serie di azioni di riqualificazione urbana che hanno reso l'area più pulita, e l'ambiente più armonioso e sicuro. Sono state installate, nei pressi dei centri di raccolta, le telecamere di sorveglianza, e a giorni saranno posizionate le dog toilette".
    "Sono stati piantati 90 alberi nuovi nel centro storico - ha proseguito l'assessore -, sostituendo circa 40 vecchie piante ormai secche. Novanta anche le aiuole tornate a vivere e a fiorire. Insomma un'autentica valorizzazione del centro storico che contribuisce a rendere maggiormente vivibile uno dei gioielli della città, considerato da sempre il cuore vero e l'identità di Campobasso. "Sono dati importanti quelli che abbiamo raggiunto in un anno di attività nel centro storico - le parole del sindaco Antonio Battista - perché oltre ad un'ottima percentuale di cittadini che hanno aderito al servizio, quella che più ci inorgoglisce è la qualità della differenziata che ormai sfiora l'80%. Un dato che dimostra il grande impegno e la serietà con cui i cittadini stanno partecipando alla differenziata. Superata la fase d'avvio, ora si potrà solo fare meglio e migliorare la raccolta differenziata significa migliorare la città e la qualità della vita dei campobassani. È questo il traguardo che vogliamo raggiungere e che speriamo di tagliarlo insieme a voi e con la vostra preziosa collaborazione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere