Ong Kizito farà lavori stadio Berberati

Nuovo progetto per missionaria Termoli in Centrafrica

(ANSA) - TERMOLI (CAMPOBASSO), 13 MAR - Ristrutturerà lo stadio comunale di Berberati per permettere ai giovani recuperati dalle bande armate e dalla strada di avere un luogo di aggregazione dove ritrovarsi e praticare sport. È l'ultimo progetto portato a Termoli da Suor Elvira Tutolo, la missionaria che opera da oltre dieci anni in Repubblica Centroafricana. La religiosa, attraverso la Ong "Kizito" da lei fondata e seguita, sistemerà la struttura. "In questi giorni siamo riusciti a far ripartire i lavori dello stadio comunale che era in stato di totale degrado - ha dichiarato -. Sarà finalmente riaperto per la gioia di tutta la popolazione ed in particolare dei giovani che noi stiamo recuperando dalla strada e dalle bande armate. Fare sport è necessario, come è necessario per tutti questi ragazzi gridare almeno una volta nella vita: goal". I lavori prevedono la sistemazione delle tribune che ospitano 300 posti al coperto, un campo regolare di calcio, piste laterali per la corsa, il salto in lungo ed il salto in alto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere