Carnevale, Gdf scopre maschere illegali

Oltre 11mila articoli sequestrati in una rivendita a Termoli

(ANSA) - CAMPOBASSO, 12 FEB - Maschere, costumi e oggetti privi del marchio di conformità CE: la Guardia di Finanza di Termoli (Campobasso) ha sequestrato undicimila articoli illegali in una rivendita al dettaglio. La merce era destinata principalmente ai bambini in occasione del Carnevale ed è risultata carente, e in alcuni casi assolutamente priva, delle specifiche avvertenze sulla sicurezza dei giocattoli che impongono, oltre alla marcatura di conformità, anche l'indicazione delle generalità del produttore o dell'importatore, delle fasce d'età cui il prodotto è destinato, nonché delle precauzioni e istruzioni d'uso. Il titolare dell'azienda è stato segnalato alle autorità amministrative per le irregolarità riscontrate in tema di sicurezza dei prodotti. Lo scorso anno i Finanzieri del Comando provinciale di Campobasso hanno eseguito 16 sequestri amministrativi e 15 denunce, sequestrando circa 40mila prodotti fuorilegge, nei settori relativi alla sicurezza, alla contraffazione, e alla tutela del made in Italy.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere