Polizia 2.0, a Campobasso arriva You Pol

Applicazione per segnalare episodi di bullismo, spaccio o altro

(ANSA) - CAMPOBASSO, 8 FEB - Aumentare sempre più la collaborazione tra cittadino e Polizia allo scopo di prevenire e fronteggiare episodi delittuosi. È lo scopo di 'You Pol'nuova applicazione da oggi in funzione anche alla Questura di Campobasso. A presentarla ai giornalisti, il Questore Mario Caggegi, il Capo di Gabinetto, Antonio Stavale e il Dirigente dell'Ufficio prevenzione e soccorso pubblico, Ennio Pistacchio.
    Ha lo scopo di permettere a tutti di interagire con la Polizia inviando segnalazioni di episodi di bullismo, spaccio o altri eventuali reati, anche in forma anonima qualora gli utenti non vogliano registrarsi sull'applicazione scaricabile su tutti i cellulari o tablet. Grazie a 'YouPol', dunque, è possibile inviare immagini o segnalazioni scritte, direttamente alla sala operativa, su fatti di cui si è testimoni diretti o su notizie apprese indirettamente. Tra le opzioni, anche quella che consente di effettuare una chiamata di emergenza al 113 o 112.
    Il luogo dal quale è partita la segnalazione sarà localizzato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere