Migrante perde documenti, restituiti

Notizia resa nota da Carabinieri durante bilancio fine anno

(ANSA) - ISERNIA, 2 GEN - Una giovane migrante nigeriana smarrisce la sua borsa, a Isernia, con documenti, portafoglio con 224 euro e tablet, ma la ritrova grazie a una donna del posto. Quest'ultima, trovando la borsa si è recata dai carabinieri che hanno rintracciata la proprietaria, in un Cat della provincia, riconsegnandole i suoi effetti personali. La vicenda a lieto fine è stata resa nota dai carabinieri del Comando Provinciale insieme ai dati del bilancio dei servizi effettuati tra la notte di San Silvestro e il primo dell'anno che ha visto impiegati oltre 140 carabinieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere