Poeti da cinque continenti a Campobasso

Dal 15 ottobre, per 5 giorni,daranno voce a poesia contemporanea

(ANSA) - CAMPOBASSO, 4 OTT - A Campobasso 1/a edizione della rassegna 'Incontri internazionali di poesia': dal 15 al 19 ottobre, si raccoglieranno le principali voci poetiche del panorama mondiale contemporaneo, con il coordinamento di Loretto Rafanelli che curerà anche le edizioni di Bologna e Milano e con la direzione artistica di Valentino Campo. Negli spazi del Palazzo Gil si alterneranno cinque poeti provenienti da Africa, Asia, continente americano e Europa. Tra loro, Yang Lian, considerato il più grande poeta cinese vivente. Il 15 ottobre ci sarà Mahmoudan Hawad, scrittore e pittore tuareg. Il 16, il poeta lussemburghese, di famiglia italiana, Jean Portante. Il 17 ottobre giunge la poesia di Maram Al Masri, poetessa siriana, dissidente, esule. Dal Messico, il 18, arriva Mario Bojòrquez, scrittore, saggista e poeta. Infine, il 19 ottobre, Yang Lian, in esilio dopo il massacro di Tienanmen, negli ultimi anni è potuto ritornato più volte in Cina dove le sue opere sono state pubblicate con grande rilievo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere