Sisma,3 mln Molise per fondo solidarietà

Stornati fondi dal Programma di Sviluppo Rurale

(ANSA) - CAMPOBASSO, 7 SET - "Il Molise è stata la prima regione ad attivarsi per il 'trasferimento di solidarietà' in favore delle quattro Regioni della Penisola italiana colpite dagli eventi sismici cominciati il 24 agosto 2016". Lo rende noto l'Assessore regionale alle Politiche Agricole, Vittorino Facciolla, specificando che "lo scorso 23 agosto è stata completata la modifica del Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020, in modo tale da destinare alle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria risorse pari a circa 3 milioni di euro, derivanti da una rimodulazione finanziaria della quota FEASR".
    Nella seduta 100/CSR del 22 giugno 2017, la Conferenza Stato Regioni ha difatti sancito un'intesa per uno storno parziale delle risorse assegnate ai 18 PSR italiani, a favore dei PSR delle regioni colpite dal sisma, al fine di permettere loro di intervenire a sostegno delle aziende e dei territori danneggiati dall'evento calamitoso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere