Auto, contributi per impianti metano-gpl

Ecoincentivo destinato a primi duecento richiedenti

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione la delibera di Giunta che destina contributi, pari a 500 euro, per ogni nuovo impianto di conversione a metano o gpl installato e collaudato su veicoli inquinanti non prima del 6 maggio scorso.
    La somma messa a disposizione dalla Regione per il 2016 è di 100mila euro. L'ecoincentivo sarà concesso ai primi 200 richiedenti, che risiedono o che hanno sede legale in Molise, in base all'ordine di arrivo al protocollo. Tutte le informazioni per presentare la documentazione sono consultabili nella sezione del sito internet della Regione dedicata al Bollettino Ufficiale, oppure nella sezione 'Avvisi, Bandi e Selezioni'.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere