Capracotta, nasce il sito dei sentieri

Frattura, progetto entusiasmante. Ci sarà link sul sito Regione

(ANSA) - CAMPOBASSO, 21 GEN - Capracotta come il Sud Tirolo grazie a un sito internet di sentieristica mappata così ben fatto da competere con i migliori nel campo. Dietro di esso, l'opera e l'ingegno dei giovanissimi studenti dell'Istituto per geometri Enrico Fermi di Isernia. La presentazione ufficiale oggi a Campobasso nella sede della Presidenza della Regione Molise.

"Questo lavoro arricchisce non solo Capracotta, ma tutto l'Altomolise", così il sindaco della cittadina, Antonio Monaco. È stato lui ad illustrare alla stampa i contenuti di www.capracottatrekking.com, la pagina web a disposizione di appassionati cultori della montagna contenente la mappatura di tutti i principali sentieri del comune. Grazie a un accordo di programma tra l'Amministrazione locale, l'Istituto Fermi, il Comando provinciale forestale di Isernia, il Club alpino italiano e l'Associazione forestali di Capracotta, sono stati mappati con il sistema gps 80 km di sentieri che andranno ad arricchire il catasto nazionale curato dal Cai. A corredo di ciascuno di essi foto che immortalano la bellezza dei luoghi incontaminati e tutte le indicazioni necessarie, comprese quelle relative al grado di pericolosità del sentiero per garantire un'avventura con consapevolezza ad esperti e neofiti delle escursioni. In aggiunta anche schede dettagliate sulle specie della flora presente nella zona. Disponibile inoltre un'applicazione scaricabile sui dispositivi di gps, navigatori di nuova generazione e telefonini, così da consentire la consultazione diretta sui sentieri stessi.

"Un percorso speciale, quello dei sensi, - ha sottolineato Monaco -, è destinato agli amici diversamente abili, naturalmente è indicato sul sito. Non abbiamo trascurato nulla e il merito principale per un risultato di questo livello va ai ragazzi dell'Istituto dei geometri". Accanto al sindaco, uno dei protagonisti della mappatura, Andrea Massaro, studente del quinto anno. "E' stata un'occasione importantissima per noi - la sua considerazione -, perché ci ha permesso di mettere in pratica i nostri studi sul territorio e sull'ambiente". Parallelamente al sito è stata aperta anche una pagina facebook che nel giro di un solo mese ha registrato 10 mila contatti.

Di progetto entusiasmante, ha parlato il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, visibilmente ammirato dall'esplorazione sul web dei sentieri di Capracotta. "E' la Regione che ringrazia tutti voi ed è la Regione che già da adesso vi garantisce l'accompagnamento necessario alla realizzazione dei prossimi progetti", a partire dalle piste per la mountain bike turistica. "Nostra la volontà di creare un link sulla home del sito istituzionale della Regione Molise a questo spazio preziosissimo per la promozione della conoscenza delle nostre bellezze e per la scommessa che insieme facciamo sul nostro turismo", ha concluso Frattura, condividendo con i presenti la storica battuta di Alberto Sordi nel Conte Max. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere