Percorso:ANSA > Mare > Uomini e Mare > Musei: al Galata laboratori sugli antichi mestieri del mare

Musei: al Galata laboratori sugli antichi mestieri del mare

Progetto 'Salviamo il gozzo cornigiotto', coinvolte le scuole

21 novembre, 00:06

 Tre giorni di laboratori e dimostrazioni pratiche alla riscoperta degli antichi mestieri del mare. E' l'iniziativa "Salviamo il gozzo cornigiotto" che si svolgerà da venerdì a domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 al Galata Museo del Mare, a cura dell'Associazione Storia di Barche. Il pubblico verrà coinvolto nell'uso degli strumenti, nella conoscenza dei materiali e nella storia di mestieri antichi e di vecchi gozzi. L'Associazione Culturale Storie di Barche e Mu.Ma Galata - Museo del Mare si sono poste l'obiettivo di proporre l'inserimento dell'abilità costruttiva del gozzo ligure 'cornigiotto' nella lista dei beni Patrimonio dell' Umanità dell'Unesco. Un saper fare inteso come bene immateriale e culturale da salvaguardare promuovere. "Parleremo di un mestiere e di una conoscenza che si stanno perdendo - commenta Roberto Guzzardi di Storia di Barche - così come le antiche imbarcazioni della tradizione ligure: un importante patrimonio culturale che necessita di un articolato intervento sul territorio per non scomparire". Per partecipare ai laboratori gratuiti è necessaria la prenotazione scrivendo a storiedibarche@gmail.com oppure telefonando al 3407893160.

Possibilità di visita al museo con uno sconto di 5 euro sul biglietto d'ingresso. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: