Percorso:ANSA > Mare > Uomini e Mare > Mostra di Oliviero Toscani in nome della felicità per i 70 anni di Costa

Mostra di Oliviero Toscani in nome della felicità per i 70 anni di Costa

Al Ducale ritratti senza posa tra oltre 3 mila crocieristi

05 luglio, 20:16

Il sorriso di una bambina abbarbicata alla gamba della madre, il bacio di una coppia agé, l'allegria di un ragazzino di colore: il fotografo Oliviero Toscani è andato a caccia di buon umore tra gli oltre 3 mila passeggeri della Costa Pacifica in crociera ai Caraibi per la mostra 'Oliviero Toscani. Ladro di felicità' a Palazzo Ducale fino a fine ottobre per festeggiare i 70 anni della Costa Crociere. "E' stato un vero reportage - ha detto Toscani -. La pubblicità di solito è costruita con modelli superfighi che ridono e scherzano. La gente invece non è felice, preoccupati come siamo della politica, del sistema, dei vaccini. Noi abbiamo rischiato con foto prese di nascosto, ritraendo persone cicciotte e con le rughe e siamo riusciti a ritrarre una bellezza personalizzata, tutto con energia e umanità". La mostra curata da Flavio Aresi raccoglie oltre 150 fotografie scattate a bordo della Costa Pacifica partita il 31 marzo 2018 a settanta anni esatti dalla partenza da Genova per Buenos Aires della Anna C. L'esposizione a entrata gratuita, resta a Palazzo Ducale fino al 14 ottobre. "Avevamo due intenti: regalare qualcosa di bello alla città di Genova e catturare la felicità a bordo senza mettere in posa nessuno - dice il vice presidente di Costa Crociere, Luca Casaura - Ci siamo riusciti col più famoso fotografo italiano vivente". Il presidente della Fondazione Palazzo Ducale Luca Bizzarri ha commentato: "Sono felice dell'inizio della collaborazione di Costa col Ducale. Mi auguro che non resti sponsor ma diventi partner perchè non possiamo vivere solo coi soldi dei contribuenti". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: