Percorso:ANSA > Mare > Uomini e Mare > Trovata l'ancora del pirata Sparrow

Trovata l'ancora del pirata Sparrow

Apparteneva alla Queen Ann's Revenge, pesa 1.300 chili

02 giugno, 18:03
L'ancora della Queen Ann's Revenge L'ancora della Queen Ann's Revenge

(ANSA) - GENOVA, 2 GIU - Mentre il film avanza a gonfie vele con incassi da record, riemerge l'ancora della Queen Ann's Revenge.

Una squadra di archeologi del Nord Carolina ha recuperato l'ancora della Queen Ann's Revenge, la nave pirata piu' famosa della storia, protagonista dell'ultimo episodio del film i 'Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare', uscito nelle sale italiane il 18 maggio scorso e che sta continuando a sbancare i botteghini di tutto il mondo, superando in Italia in soli due weekend 12 milioni di euro di incasso.

Secondo gli studiosi, che l'hanno rinvenuta ricoperta di sabbia, conchiglie e detriti, l'ancora veniva quotidianamente utilizzata dai pirati. Lunga oltre 3 metri e con braccia di oltre 1 metro, l'ancora ha un peso di otre 1.300 chilogrammi.

Tra i numerosi reperti esiste un'ancora piu' grande, che veniva usata in caso di forti tempeste, ma non e' stato possibile recuperarla perche' ancora troppo incagliata nel fondo del mare.(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati