Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Fincantieri: offerta per il cantiere croato Uljanik

Fincantieri: offerta per il cantiere croato Uljanik

Iniziativa avviata insieme al partner locale Brodosplit

30 gennaio, 15:07
Fincantieri: offerta per il cantiere croato Uljanik Fincantieri: offerta per il cantiere croato Uljanik

Fincantieri, in partnership con il cantiere navale croato Brodosplit, ha presentato un'offerta per rilevare il gruppo navalmeccanico croato Uljanik, da tempo in grave difficoltà economica e da alcuni giorni gravato anche da un'istanza di fallimento avanzata dall'agenzia finanziaria connazionale Fina per un prestito di oltre 10 milioni di euro non restituito. Il gruppo italiano già lo scorso ottobre, sempre insieme a Brodosplit, aveva manifestato il proprio interesse a partecipare a questa procedura, mentre adesso è stato compiuto il passo successivo, con la presentazione di un'offerta vera e propria. A confermare alla stampa locale che, entro il termine fissato lo scorso 25 gennaio, alcune offerte sono effettivamente arrivate sul tavolo del board of management di Uljanik - che ora dovrà valutarle nel merito - è stato Darko Horvat, ministro dell'Economia croato che però non ha fornito dettagli riguardo l'identità dei soggetti coinvolti. A rivelare che una delle offerte è quella formulata proprio da Brodosplit, insieme a Fincantieri, è stato lo stesso costruttore croato, che ha diramato una breve nota: "Possiamo confermare che Brodosplit, in partnership con Fincantieri, ha inviato un'offerta per la ristrutturazione del gruppo Uljanik - si legge nella nota -. Non possiamo svelare i dettagli dell'offerta in questa fase, poiché la stessa dovrà prima essere valutata dal board of management di Uljanik Group e dalle istituzioni corate". Da Fincantieri, invece, al momento non è giunto nessun commento sulla vicenda. (ANSA). ale Brodosplit

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: