Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Shipping: d'Amico chiude nove mesi in perdita per 13,6 mln

Shipping: d'Amico chiude nove mesi in perdita per 13,6 mln

Fiori, 'navi cisterna mercato debole ma segnali di ripresa'

13 novembre, 12:46

I conti dei primi nove mesi dell'anno per d'Amico International shipping si sono chiusi con una perdita netta di 13,6 milioni di dollari rispetto all'utile netto di 6,1 milioni registrato nello stesso periodo del 2016.

Un risultato, spiega una nota dell'azienda leader nel trasporto marittimo, dovuto in gran parte alla maggiore debolezza del mercato delle navi cisterna, soprattutto nel primo semestre di quest'anno. In ogni caso la perdita è scesa nel terzo trimestre rispetto al secondo, da 8 a 7,4 milioni di dollari. "Nonostante non si sia ancora vista la ripresa del mercato delle navi cisterna, tanto attesa dalla maggior parte degli analisti del settore - commenta il ceo di d'Amico International shipping, Marco Fiori - abbiamo però notato alcuni segnali di miglioramento nel corso del terzo trimestre dell'anno, nel quale la compagnia ha realizzato un ricavo medio spot al giorno superiore del 18% rispetto al livello ottenuto nello stesso trimestre del 2016. Ci attendiamo un mercato molto più solido nei prossimi mesi".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA