Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Ambiente: Paul Cayard, inquinamento è sfida per tutti

Ambiente: Paul Cayard, inquinamento è sfida per tutti

Grande velista testimonial al One Ocean Forum

03 ottobre, 19:17
(ANSA) - MILANO, 3 OTT - "Io amo l'oceano e vorrei lasciarlo nelle mani delle prossime generazioni": questo il messaggio che il velista statunitense Paul Cayard ha portato al One Ocean Forum, l'evento internazionale organizzato organizzato a Milano dallo Yatch Club Costa Smeralda e Feelrouge.

Il velista ha ripercorso insieme al pubblico la sua carriera: Coppa America, Olimpiadi, giri del mondo. "Ho iniziato all'età di 8 anni nella baia di San Francisco, per gioco, e non ho più smesso". Cayard ha ricordato gli anni passati in Italia al timone del Moro di Venezia, l'imbarcazione voluta da Raul Gardini, "un leader che teneva tutti uniti".

Netto il suo messaggio per la salvaguardia degli oceani: "L'inquinamento, in particolare quello da plastica, è un tema che riguarda tutti noi, una sfida da combattere lavorando insieme. Stiamo rovinando l'ambiente marino con una velocità che è allarmante. Dobbiamo fare qualcosa in più per trasmettere questo messaggio".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA