Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Vela: Progetto Mediterranea partecipa alla Barcolana 2015

Vela: Progetto Mediterranea partecipa alla Barcolana 2015

Con la barca Malandrina ITA 693,domani nella acque di Trieste

10 ottobre, 17:03
Vela: Progetto Mediterranea Vela: Progetto Mediterranea

(ANSA) - GENOVA, 10 OTT - Progetto Mediterranea parteciperà alla Barcolana 2015, la 47/ma edizione della regata velica internazionale che si svolgerà domani nelle acque di Trieste.

Mediterranea, il ketch 60 piedi di Progetto Mediterranea, dopo il periodo trascorso nel mar Nero, è tornata a navigare nel Mediterraneo e si trova ora tra le isole del Dodecanneso, ma sarà virtualmente presente alla Barcolana con il Meteor "Malandrina Mediterranea" il cui equipaggio è formato dal timoniere e armatore Marco Sacchi, da Giulia Comba, prodiere, e dagli appassionati velisti Fabio Gabellini e Valentina Morini in centro barca. "L'equipaggio di "Malandrina ITA 693" è entrato in contatto con Progetto Mediterranea già da diverso tempo. - dice Comba -. La scorsa estate abbiamo navigato su Mediterranea, accompagnandola nel suo passaggio dal mar Nero al mar Egeo e siamo rimasti affascinati dal Progetto e dalle persone che lo sostengono". "Condividiamo i valori e gli obiettivi di Progetto Mediterranea - afferma Marco Sacchi - e abbiamo quindi deciso di trasmetterli al popolo degli amanti del mare e della vela che si ritrova a Trieste ogni seconda domenica di ottobre, ormai da 47 edizioni". "Noi andiamo lenti e prendiamo il vento per andare lontano" - dice Simone Perotti, fondatore di Progetto Mediterranea e comandante di Mediterranea -. Per questo Mediterranea è adesso nel mar Egeo, per fare il suo grande viaggio, perno del suo ambizioso e splendido esperimento sociale navigante. Ma abbiamo tanti amici che regatano alla Barcolana, che ci fanno gioire e che stimolano il nostro sano tifo nautico.

Che una piccola imbarcazione, curata, ben portata, che segue alla lettera le regole della marineria, sia a Trieste in questi giorni condotta da Amici di Mediterranea con i nostri colori e le nostre insegne, ci onora e ci fa molto piacere".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: