Percorso:ANSA > Mare > Nautica e Sport > Nautica: Ucina, bene avvio registro telematico per diporto

Nautica: Ucina, bene avvio registro telematico per diporto

Si colma una grossa lacuna, semplificata vita diportismo

09 agosto, 10:25
(ANSA) - GENOVA, 9 AGO - Soddisfazione viene espressa da Ucina Confindustria Nautica per l'approvazione da parte del Governo del Dpr attuativo del ''Registro telematio della nautica da diporto''."Ringrazio il ministro Maurizio Lupi e i suoi uffici per aver colto l'obiettivo prima della pausa estiva, nonostante i molti ostacoli da superare" commenta il presidente dell'associazione Massimo Perotti.

Il Registro Telematico consente la completa informatizzazione delle iscrizioni delle unità e delle modalità di rilascio dei documenti di navigazione. Semplificherà le pratiche amministrative, spiega Ucina in una nota, favorirà la trasparenza, darà nuovo impulso al leasing nautico e ridurrà i controlli in mare. Una nuova circolare di semplificazione, inoltre, estende alle navi fino a 36 passeggeri le procedure già applicate ai "commercial yacht" limitati a 12 ospiti. Anche per loro, spariscono le pratiche di arrivo e partenza a ogni singolo attracco. Un modo per favorire l'incoming dei superyacht internazionali sulle coste italiane. Con l'approvazione dell'atteso DPR attuativo del "Registro telematico della nautica", prosegue Ucina, si colma una grossa lacuna che vedeva l'Italia ancora annotare le imbarcazioni e navi da diporto su libri cartacei, sparsi tra gli uffici periferici di diverse amministrazioni. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: