Percorso:ANSA > Mare > Crociere e Traghetti > Crociere: i porti campani al Seatrade di Miami

Crociere: i porti campani al Seatrade di Miami

Napoli e Salerno puntano a migliorare record 2018

10 aprile, 17:51

(ANSA) - NAPOLI, 10 APR - I porti campani sono presenti alla 31.ma edizione del Seatrade di Miami, la più importante fiera mondiale del settore crocieristico: obiettivo promuovere, in modo integrato, l'attività turistica e croceristica dei porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia. A farsene portavoce, il segretario generale dell'Adsp del Mar Tirreno Centrale, Francesco Messineo, impegnato in una serie di appuntamenti per presentare le evoluzioni della realtà portuale della Campania alle compagnie di crociera, agli agenti ed agli operatori internazionali. L'Adsp del Mar Tirreno centrale partecipa all'evento con un suo spazio all'interno dello stand di Assoporti, Cruise Italy, formula di promozione territoriale ormai collaudata che unisce le Autorità di sistema, valorizzando le bellezze dei territori del nostro Paese e la specificità dei singoli porti, città, regioni. Il Seatrade rappresenta anche il momento ideale per presentare e condividere gli ottimi risultati conseguiti nel 2018: Napoli e Salerno hanno chiuso con numeri in significativa crescita registrando, complessivamente, oltre 1.200.000 croceristi. Castellammare, invece, si sta sempre più concentrando su un segmento di mercato ad enorme valore aggiunto, quale quello dei giga e dei mega yacht, oltre alla cantieristica che, tradizionalmente, con Fincantieri, rappresenta la principale attività industriale del porto e della città.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: