Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti: coordinamento Asp, confermata assessore Marche Casini

Porti: coordinamento Asp, confermata assessore Marche Casini

Valorizzare sistema nazionale,cooperazione tra scali e territori

07 gennaio, 14:32
(ANSA) - ANCONA, 7 GEN - La vicepresidente della Giunta regionale Marche Anna Casini è stata confermata rappresentante regionale nella Conferenza nazionale di coordinamento delle Autorità di sistema portuale. La nomina della Conferenza delle Regioni ha confermato la designazione della vicepresidente Anna Casini è avvenuta nei giorni scorsi, a Roma. Come rappresentanti regionali sono stati convalidati Casini e Luca Cascone, presidente della quarta Commissione consiliare della Regione Campania. L'assessore della Regione Veneto Elisa De Berti subentra all'ex assessore regionale della Liguria Edoardo Rixi, attuale viceministro delle Infrastrutture e Trasporti.

"Ringrazio la Conferenza delle Regioni per aver ribadito la presenza delle Marche in questo importante contesto - ha dichiarato Casini - Saremo i rappresentanti dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale (che comprende i porti delle Marche e dell'Abruzzo), ma continueremo a lavorare per valorizzare il sistema portuale nazionale, puntando sulla cooperazione e non sulla competizione tra territori e scali marittimi". La Conferenza nazionale promuove i grandi investimenti infrastrutturali, pianifica l'urbanistica portuale, le strategie delle concessioni demaniali e di promozione internazionale dei sistemi portuali; verifica anche i piani di sviluppo portuale attraverso le collaborazioni con le 15 Autorità di sistema portuale esistenti.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: