Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Tutti i numeri della prossima Genoa Shipping Week

Tutti i numeri della prossima Genoa Shipping Week

Assagenti presenta 4^ edizione dell'evento, 24-30 giugno 2019

13 ottobre, 20:24
Genoa Shipping week Genoa Shipping week

 Circa 5 mila persone in arrivo a Genova da tutto il mondo, 1.600 aziende coinvolte e oltre 20 eventi di ambito sia tecnico che culturale. Sono i numeri della 4° edizione della Genoa Shipping Week (Gsw), kermesse dedicata alla blue economy che si svolgerà sotto a Lanterna dal 24 al 30 giugno del 2019. A presentarli Alberto Banchero, presidente di Assagenti, l'associazione promotrice della 'settimana dello shipping' che anche per il prossimo anno conferma la partnership con Port&ShippingTech, ciclo di conferenze tecniche organizzato da ClickUtility.

"Oltre agli eventi specialisti ci saranno numerose iniziative culturali, tra cui il contesto fotografico #shootyourport, e due eventi sportivi: un torneo di tennis e la corsa di 10 Km Genoa Shipping Run". La settimana si chiuderà poi, il 29 giungo, con il tradizionale Shipbrokers and Shipagents Dinner, "che vedrà confluire al padiglione Jean Nouvel della Fiera di Genova 3.500 professionisti dello shipping da tutto il mondo".

Dopo la tragedia del 14 agosto, "abbiamo voluto andare avanti con l'organizzazione della GSW per dimOstrare che il porto di Genova non è morto. Tutt'altro" ha spiegato Banchero.

Oltre ai rappresentanti di Intesa Sanpaolo Private Banking, che sarà main sponsor del Dinner, hanno manifestato il loro apprezzamento per l'evento genovese il Sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente dell'Autorità di Sistema Portuale Paolo Emilio Signorini, l'Ammiraglio Nicola Carlone, Comandante della Capitaneria di Porto di Genova, e il nuovo assessore regionale allo Sviluppo Economico Andrea Benvenuti, che ha sostituito in tale ruolo Edoardo Rixi, Viceministro alle Infrastruture e ai Trasporti. Rixi, intervenuto alla presentazione della Genova Shipping Week, ha ringraziato gli organizzatori dell'evento, "che contribuisce a ribadire l'importanza di Genova nel panorama portuale internazionale. Il Governo crede fortemente nello sviluppo dei traffici marittimi e nella centralità di Genova nel Mediterraneo. Genova non è in competizione con gli altri porti italiani, ma con i porti di Francia e Nord Europa. Traffico perso per Genova significa entrate perse per lo Stato italiano".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: