Percorso:ANSA > Mare > Porti e Logistica > Porti: spedizionieri liguri a favore di authority regionale

Porti: spedizionieri liguri a favore di authority regionale

La categoria sostiene idea governatore Toti di un 'porto spa'

16 aprile, 19:33
(ANSA) - GENOVA, 16 APR - Gli spedizionieri liguri apprezzano l'idea rilanciata dal Presidente della Regione Giovanni Toti, che durante un'intervista a Terrazza Colombo ha nuovamente avanzato l'ipotesi di una 'legge speciale' sul porto d'Italia, che istituisca un'autorità portuale unica per i tre scali liguri di Savona-Vado, Genova e la Spezia, configurata come una società per azioni. "Noi siamo pronti dal 2015, quando abbiamo costituito Ligurian Logistic System, la società che riunisce le associazioni Isomar (Savona), Spediporto (Genova) e l'Associazione degli Spedizionieri di La Spezia" ha commentato in una nota congiunta delle tre organizzazioni Alessandra Orsero, presidente di Lls. "Siamo pronti a aprirci a nuovi modelli organizzativi che guardino al mercato attraverso una semplificazione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione.

L'idea espressa quest'oggi dal presidente Toti ci piace in quanto disegna un percorso di valorizzazione del settore marittimo non soltanto all'interno della Regione Liguria ma, più in generale, per il Nord Ovest italiano". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: