ANSAcom

Con Genova in Blu, il Salone Nautico invade la città

Spettacoli, visite del porto, mostre e il 22 dj set a De Ferrari

GENOVA ANSAcom

Le botteghe storiche genovesi che ospiteranno nelle loro vetrine opere d'arte legate al mare, visite gratuite del porto a bordo di antichi gozzi, artisti di strada che si esibiranno con trampoli e maschere in danze e giochi di fuoco, e ancora mostre, musica e la Millevele che colorerà il mare. Il programma di "Genova in Blu - Il Salone Nautico in città", presentato a palazzo Tursi popolerà giornate e sere di Genova dal 19 al 24 settembre dilagando anche in spazi lontani dal centro. "Il Salone Nautico accende le luci della ribalta internazionale su Genova - spiega Paola Bordilli, assessore al Commercio, Artigianato e grandi eventi del Comune -. Ogni sera ci sarà un evento con clou il 22 settembre alle 21, a piazza De Ferrari con il Deejay time per la città, in diretta nazionale (con Albertino, Fargetta, Molella e Giorgio Prezioso della trasmissione di Rasio DJ, ndr). Visitatori e genovesi troveranno una città scintillante di eventi diffusi". Cibo e musica al MOG, sconti nei musei con il biglietto del Nautico, e poi feste ad Albaro, Sampierdarena e Voltri, danza a Pre', tango in via XX settembre, concerto a palazzo Tursi, notte bianca a Certosa dove sarà inaugurata "On the Wall", con il tour delle opere di 10 muralisti di livello internazionale e 10 giovani writers impegnati a ridipingere muri e saracinesche del quartiere. "Con la collaborazione di Comune di Genova, Camera di commercio di Genova e Regione Liguria - dice Marina Stella, direttore generale di Ucina Confindustria Nautica, dopo aver ricordato che le prevendite on line dei biglietti per il Salone sono salite del 136% -, quest'anno abbiamo dato vita ad un progetto più ambizioso, espandere l'eccellenza del Nautico in tutto il perimetro della città in un dialogo costante con la nautica e il mare". E anche l'assessore regionale a Cultura e sport Ilaria Cavo sottolinea "E' tutto il territorio ad animarsi, non solo il centro". C'è pure una nota green, oltre allo shopping bus elettrico: "La segnaletica a terra - dice Maurizio Caviglia, segretario generale della Camera di commercio - sarà innovativa: le scritte realizzate con pitture removibili rimanderanno a una comunicazione interamente on line".

In collaborazione con:
SALONE NAUTICO di GENOVA 59° edizione – UCINA

Archiviato in