Pesceazzurro a Eataly, tempio cibo sano

Presentata anche linea sughi pronti 'Cibi d'Amare'

Il Pesceazzurro nella capitale del cibo di qualità. La catena di self-service nata dal desiderio della Coomarpesca di far capire ai consumatori il valore del pesce, ha partecipato alla presentazione dei gusti delle eccellenze cooperative nazionali nel convegno 'La filiera ittica tra sfide e innovazione', organizzato a Roma da Legacoop Agroalimentare Dipartimento Pesca. Un'iniziativa promossa nel tempio italiano del cibo sano e di qualità, Eataly. I cuochi Alessandro Mea e Carlo Cazzanti hanno proposto chitarrine all'uovo con sugo di sgombro e ceci. Un'occasione anche per presentare la linea di sughi pronti del Pesceazzurro 'Cibi d'Amare'. "E' stata un'esperienza arricchente potersi confrontare con questo grande riferimento nazionale del cibo - commenta l'amministratore unico Marco Pezzolesi -. Sfida e innovazione sono per noi un punto di riferimento quotidiano. Due principi che abbiamo sempre cercato di perseguire con le nostre idee imprenditoriali, che partono sempre dalla ricerca della qualità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere