8 kg tra hascisc e marijuana, un arresto

Indagini Squadra Mobile di Ascoli a Grottammare

(ANSA) - GROTTAMMARE (ASCOLI PICENO), 13 FEB -Il sequestro di 8,5 kg di derivati della cannabis (marijuana e hascisc) già divisi in confezioni da circa mezzo chilo ognuna, pronte per essere immesse sul mercato e l'arresto di un 45enne rappresentano il bilancio di un'attività di indagine condotta dai poliziotti della sezione antidroga della Squadra Mobile di Ascoli Piceno, che avevano constatato un anomalo aumento del traffico di stupefacenti sulla costa. Le indagini hanno condotto gli investigatori alla zona di Grottammare, ritenuta la centrale di spaccio della droga, e hanno concentrato l'attenzione sul 45enne, del posto, con precedenti specifici. Ieri gli agenti hanno eseguito una serie di perquisizioni, in varie abitazioni e in un capannone nella Val Tesino, in collaborazione con la Squadra Cinofili antidroga della Polizia di Stato, culminate con la scoperta della droga e con l'arresto dell'uomo. Proseguono le indagini per ricostruire tutta la rete di spaccio gestita dall'arrestato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie