Dono software per esami Ospedali Riuniti

Onlus Ylenia Morsucci, consente archivio e elaborazione terapie

Una postazione Philips Q-Station che grazie a un sofisticato software, del valore complessivo di 18 mila euro, consentirà ai medici di archiviare, quantificare, confrontare e rielaborare velocemente in base ai singoli casi tutti gli esami per immagini passati e presenti del paziente, migliorando la pratica medica e la ricerca. L'ha donata la Onlus Ylenia Morsucci al reparto di Cardiochirurgia e Cardiologia Pediatrica Congenita dell'Ospedale Lancisi dell'Azienda ospedaliero universitaria di Ancona. L'iniziativa è stata presentata in una conferenza stampa agli Ospedali Riuniti a Torretee. Presenti rappresentanti della Onlus, il direttore generale degli Ospedali Riuniti Michele Caporossi e la dirigente medica della Cardiochirurgia Pediatrica Francesca Chiara Surace.
    "Ylenia - ha ricordato il padre Maurizio Morsucci, presidente dell'Associazione - è morta nel 2008 a soli 18 anni di leucemia dopo 50 giorni dalla diagnosi della malattia per la quale era stata ricoverata all'ospedale di Torrette".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere