Cc, 1 arresto, 1 denuncia, 300 gr eroina

Durante servizio controllo a largo raggio nel Maceratese

Il sequestro di 300 grammi di eroina e 2 grammi di hascisc, un arresto e una denuncia a piede libero rappresentano il bilancio di un servizio coordinato a largo raggio, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti condotto dai carabinieri del Reparto Operativo e della Sezione Operativa di Macerata, con il supporto di unità cinofile. I militari hanno fermato due pakistani nei pressi della stazione di Civitanova Marche. Insospettiti dal loro comportamento li hanno identificati, controllati e perquisiti; nello zainetto di uno dei due, un 41enne, è stato rinvenuto un pacchetto confezionato con nastro adesivo contenente un involucro in cellophane con dentro 300 grammi di eroina 'brown sugar', mentre il suo connazionale veniva sorpreso con 2 grammi di marijuana. Il pakistano arrestato, risultato richiedente asilo, è stato rinchiuso nel carcere di Ancona-Montacuto. Lo stupefacente avrebbe fruttato sulla piazza circa 30 mila euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere