Attraversare il Sahara per solidarietà

Nuova impresa del poliziotto fabrianese Zuccaro

Da oggi e fino a domenica prossima 13 ottobre, il poliziotto di Fabriano Raniero Zuccaro parteciperà alla 19/a edizione della 100 km del Sahara. Ancora una volta, un'impresa per aiutare i meno fortunati: dare visibilità all'impegno in favore delle suore del Perù che assistono i bambini poveri e permettere l'apertura di un laboratorio di sartoria. "Un cammino lungo per arrivare alla partenza pronto a livello fisico e psicologico, tra prove di ambientamento e adattamento alla forte escursione termica che troverò in Tunisia sulle dune del Sahara, perché si passerà dai circa 40 gradi di giorno ai 10-12 gradi di notte", spiega Zuccaro, che sarà accompagnato da alcuni amici. "Ancora una volta, come le precedenti imprese hanno dimostrato, la traversata in canoa dell'Adriatico ad esempio, non siamo di fronte a uno sforzo agonistico fine a se stesso, ma a un atto di solidarietà, concreto e necessario, con la speranza che si propaghi all'infinito raggiungendo il cuore delle persone".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere