Furti collane ad anziani, due arresti

Episodi nel Maceratese, Cc bloccano coppia a Città di Castello

Due giovani romeni - un 26enne e una 21enne - sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Camerino a Promano di Città di Castello (Perugia) come presunti responsabili di furti di collane d'oro ai danni di due ultraottantenni del Maceratese con la tecnica dell'abbraccio nel giugno scorso. Con banali scuse o simulando pregresse conoscenze, la donna sfilava le collane agli anziani mentre il 26enne agiva a supporto come palo. Dopo i due furti, consumati a Muccia e Serravalle di Chienti (Macerata), le indagini dei carabinieri di Camerino hanno permesso di raccogliere indizi di colpevolezza concordanti a carico dei due giovani - Leonard Catrin e Bianca Dumitru - ora finiti in carcere. Sulla base di questi elementi i pm Enrico Riccioni e Rosanna Buccini hanno chiesto un ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Macerata ed eseguita dai militari che hanno bloccato la coppia sulla E45 in Umbria.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA