Corsi Marche per raccoglitori funghi

Promossi da Regione, corso obbligatorio per rilascio patentino

Sono stati avviati, nelle Marche, i corsi di formazione 2019 che abilitano alla raccolta dei funghi.
    Complessivamente saranno 11 gli appuntamenti che coinvolgeranno 340 marchigiani aspiranti al rilascio del tesserino, dopo la frequenza obbligatoria delle attività formative. I corsi, promossi dalla Regione Marche, sono iniziati a Pesaro (Sala del Consiglio provinciale), a Colli al Metauro (Centro civico di Villanova) e a Fermo (presso la Croce verde di Porto Sant'Elpidio). Il 16 settembre inizieranno a Macerata (Centro per l'impiego di Piediripa), il 17 settembre a Senigallia (Centro per l'impiego di Via Campo Boario), Ancona (ex Palazzo Svim) e Ascoli Piceno (Sala della polizia provinciale). A novembre riprenderanno a Pesaro, Ancona, Ascoli Piceno e Macerata, per formare altri aspiranti raccoglitori che non sono riusciti a frequentare i primi corsi. "La partecipazione è obbligatoria al fine del rilascio del permesso di raccolta dei funghi" ricorda la vicepresidente Anna Casini, assessore all'Agricoltura.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere