Demetrio e Polibio incantano il Rof

Ovazioni per cast, direttore Arrivabeni e regia Livermore

(ANSA) - PESARO, 13 AGO - Ovazioni e applausi per lo spettacolo Demetrio e Polibio di Rossini, andato in scena ieri sera nel teatro storico intitolato al compositore, secondo titolo in cartellone del 40/o Rossini Opera Festival.
    L'entusiasmo del pubblico ha abbracciato sia la direzione di Paolo Arrivabeni, alla testa dell'Orchestra Filarmonica Rossini, che la regia di Davide Livermore che ha riproposto l'allestimento presentato al Rof nel 2010, arricchito da un cast equilibrato e affiatato che comprende Jessica Pratt nel ruolo di Lisinga. Il soprano anglo-australiano ha magnetizzato gli spettatori con un canto limpido. Ma anche Cecilia Molinari (Demetrio-Siveno), Juan Francisco Gatell (Demetrio-Eumene) e Riccardo Fassi (Polibio) hanno ottenuto scroscianti applausi sia a scena aperta che nel finale. Si replica il 15, 18 e 23 agosto.

 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere